Bruno Cannucciari

Romano, classe 1964, da 27 anni scrive e disegna storie e tavole autoconclusive per Lupo Alberto. Si è occupato dei model-sheet dei personaggi della prima serie di cartoni animati di Lupo Alberto e la fattoria McKenzie. Prima, e durante, ha pubblicato fumetti su Comic Art (da solo o in coppia con Franco Fossati ai testi), L’isola che non c’é (Gli idronauti) e Lupo Alberto (Winny). Ha illustrato libri e opuscoli per Mondadori, Berlitz, De Agostini, Amministrazioni Comunali e manifestazioni fumettistiche. Ha collaborato come vignettista e illustratore al quotidiano Italia Oggi dal primo all’ultimo numero della sua prima versione (1987-1991). Sempre con Emiliano Pagani ha realizzato il graphic novel Kraken, vincitore del Premio Romics e del Premio Boscarato come miglior fumetto italiano e pubblicato in Francia, Polonia e Spagna. Al momento è in libreria con Stagione di caccia il secondo lavoro realizzato in collaborazione con Pagani. Ha collaborato con Sergio Bonelli Editore per la serie Il Confine.