Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Introduce Antonella Grandicelli.

Popoli interi in fermento, milioni di persone abbandonano il loro paese per colpa della guerra o della povertà. Magari anche perché non possono esprimersi a causa di feroci dittature. Raramente si sentono parlare i protagonisti di questa epopea in prima persona. Aden, autrice di “Fra-intendimenti” Gholam, autore di “Il mio Afghanistan” ed Elvis, autore di “Dal tuo terrazzo si vede casa mia”, candidato al Premio Strega 2018 e invece, hanno provato a raccontare la loro verità pubblicando libri e racconti in lingua italiana. La migrazione non è solo un nuovo approdo geografico ma anche linguistico: la cultura, le storie, la narrazione che il migrante porta con sé trovano una nuova lingua e nuove parole per essere espresse. Dalle coste della Somalia, dalle catene montuose dell’Afghanistan, fino a quelle dell’Albania, nuovi scrittori che usano la lingua italiana per raccontare e raccontarsi.

Chi

Kaha Mohamed Aden

Elvis Malaj

Gholam Najafi

Antonella Grandicelli

Dove

Galata Museo Del Mare