Federica Manzon

Federica Manzon  è nata a Pordenone nel 1981, vive a Milano. È autrice dei romanzi: “Come si dice addio” (Mondadori, 2008); “Di fama e di sventura “(Mondadori, 2011) con cui ha vinto, il Premio Rapallo Carige per la Letteratura Femminile, il Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati e il Premio Asti d’Appello; “La nostalgia degli altri” (Feltrinelli, 2017). Nel 2015 ha curato l’antologia “I mari di Trieste” (Bompiani). Il suo ultimo libro “Il bosco del confine” è uscito nel 2020 per Aboca. È attualmente direttrice della didattica alla Scuola Holden di Torino.

Incipit Festival 2020

Cento storie per la modernità
2020