Giuseppe Conte

Giuseppe Conte è nato ad Imperia nel 1945. Ha pubblicato raccolte di poesia, come L’Oceano e il Ragazzo e Ferite e rifioriture (Premio Viareggio), saggi, libri di viaggio e romanzi: Primavera incendiata (Feltrinelli, 1980), Fedeli d’amore (Rizzoli, 1993), Il terzo ufficiale (Longanesi, 202 – Premio Hemingway), La casa delle onde (Longanesi, 2005 – finalista Premio Strega), L’adultera (Longanesi, 2008 – Premio Manzoni), Sesso e apocalisse a Istanbul (Giunti, 2018) e I senza cuore (Giunti, 2019). Traduttore di Shelley, Whitman e D.H. Lawrence, ha vissuto per lunghi anni in Francia. Attualmente abita in Riviera.